La prima edizione degli Internazionali di Tennis Emilia Romagna | GoldBet Tennis Cup lascia il palcoscenico ai ragazzi/e delle scuole SAT dell’Emilia Romagna. Quest’anno sarà data l’opportunità ai maestri e ai loro allievi di vivere da protagonisti uno dei tornei più importanti della Regione.

Avere un torneo internazionale del circuito ATP Challenger a pochi chilometri da casa è un privilegio che qualunque maestro di tennis dovrebbe poter sfruttare. Dal punto di vista tecnico, si presenta come l’opportunità di vedere dal vivo, ad una distanza estremamente ravvicinata, i professionisti della racchetta. Trascorrere del tempo assistendo agli allenamenti o ad una partita può diventare una divertente e proficua lezione teorica sulla tecnica di determinati colpi.

Dal punto di vista emozionale, il risultato è ancora più incisivo. Conoscere e stringere la mano ad alcuni dei tennisti professionisti partecipanti, poterli tifare per tutto il loro percorso nella settimana del torneo, diventa una preziosa ispirazione per il futuro.

Il clima familiare del torneo ATP Challenger di Parma permetterà ai ragazzi/e di avere un contatto diretto con il tennis professionistico e con gli addetti ai lavori. Infatti, i ragazzi che parteciperanno al progetto saranno introdotti ed accompagnati nel “back stage” della manifestazione.

 

DUNLOP KIDS VILLAGE

 

Cos’è? 

Un’area totalmente riservata ai ragazzi/e. Una zona divertente e dinamica con:

– Campetti da tennis: saranno a disposizione dei ragazzi mini-racchette, palline e strumenti per sfide di precisione.

– Dragonet Challenge: una rivoluzionaria macchina da tennis per l’allenamento, non una semplice lanciapalle. Un training completo e personalizzabile, grazie all’app disponibile per iPhone e Android, in grado di mettere alla prova tre tipologie di tennisti, dai principianti, abituati alle ormai obsolete sparapalle, ai futuri Next Gen, fino ai miti della top ten ATP.

– Autograph Session: box riservato per la firma di autografi, conferenze stampa dei piccoli, photo booth.

– Ballkids headquarters: Quartier generale del team Ball Kids.

 

Cosa facciamo?

I ragazzi/e saranno accompagnati in un Tour de “il dietro le quinte”, con la possibilità di visitare le aree riservate come la Players Lounge, il Players Desk, il Supervisor ATP e lo staff arbitrale, gli Stringers etc. per conoscere da vicino i principali addetti ai lavori con i quali i giocatori si interfacciano.

Sarà possibile assistere ai match con la possibilità di ideare una sessione sulla tecnica, osservando determinati movimenti ed atteggiamenti del giocatore. La parte teorica potrà essere resa pratica subito dopo nel Dunlop Kids Village, dove saranno presenti attrazioni quali la macchina lancia-palle Dragonet, campetti di mini-tennis e giochi a premi.

L’esperienza terminerà con l’incontro di un giocatore professionista presso il box riservato, autograph session e foto ricordo.

 

Come iscriversi?

Sarà sufficiente inviare una e-mail indicando il giorno preferito (con seconda opzione) tra il 18 e il 20 giugno, l’orario preferito, il numero di partecipanti ed eventuali informazioni ritenute necessarie.

 

Contatti: Federica ticket@meftennisevents.com | +39 327 0798143

Condividi questo post su: